giovedì 29 agosto 2013

Cheescake al limone


Ma chi ha detto che in vacanza c'è più tempo? Non è per niente vero...io non sono riuscita  a postare neanche una ricetta sul blog!!
Ho trovato il tempo però di fare i dolci e quello più gettonato è stato la cheescache al limone.
Fresca, delicata, leggera..ora ve la presento.

Ingredienti:

Per la crema:

300 gr di biscotti Digestive
100 gr di burro
180 di zucchero a velo
400 gr di panna
200 gr di Filadelfia
250 gr di ricotta
8 gr di gelatina ( 4 fogli )
1 cucchiaio di latte
scorza di limone

Per la gelatina al limone:

200ml acqua
200gr zucchero
3 fogli di gelatina da 2gr
2 limone piccoli, non trattati

Procedimento:


Per la crema


Mettete il burro in un pentolino e fatelo sciogliere, frullate i biscotti con il mixer e amalgamateli con il burro fuso. A questo punto distribuite in modo uniforme il composto ottenuto sul fondo di uno stampo a cerniera compattandolo bene. Mettete lo stampo in frigo, in modo che la base si rassodi al punto giusto e proseguite nella lavorazione.

Passate al setaccio il formaggio Filadelfia e la ricotta, aggiungete lo zucchero a velo, la scorza di limone e la gelatina precedentemente ammollata nell'acqua fredda e sciolta nel cucchiaio di latte caldo e per ultimo la panna montata. Mescolate delicatamente dal basso verso l'alto.

Per la gelatina al limone


Mettete ad ammollare i fogli di gelatina in acqua fredda.

Nel frattempo, mettete sul fuoco 200ml di acqua con la scorza del limone tagliata a grossi riccioli (non grattugiata) e lasciate sobbollire qualche minuto come se si trattasse di un “canarino” digestivo: l’acqua prenderà un bel colore giallo e l’aroma della scorza.
Fuori dal fuoco, togliete la buccia e aggiungete lo zucchero e il succo filtrato del limone.
Mescolate fino a che lo zucchero non si sarà sciolto, poi aggiungete i fogli di gelatina ben strizzati e mescolate ancora per farli dissolvere completamente.
Lasciate riposare fino a che la gelatina non arriva a temperatura ambiente.



Passate all'assemblaggio della cheescake.
Tirate fuori dal frigo la base di biscotto, versate la crema e livellate fino ad avere una superfice liscia e omogenea.
Quando la gelatina sarà fredda e già un pò "spessa" versate delicatamente sulla cheescake.


Decorate con fettine di limone lasciate a bagno per alcune ore in uno sciroppo di acqua e zucchero.
Non vi resta che lasciarvi catturare da questo dolce veramente squisito!!
















4 commenti:

  1. fantastica la tua cheesecake cara Cate! bentornata e mi spiace per il tuo polso, riprenditi presto! Un bacio!

    RispondiElimina
  2. L'idea della cheesecake al limone mi piace molto. Un'alternativa ottima alla classica. E mi piace molto anche il tuo blog. Irma la dolce!!! Come il film! Carinissimo!!! Adoro i film di quegli anni!
    Ti seguirò con piacere.
    Un caro saluto
    Maria Grazia

    RispondiElimina
  3. Bentornata Irma! Bellissima la tua cheesecake, sicuramente buona!!!!!
    Un affettuoso abbraccio e felice serata!!!

    RispondiElimina
  4. Questo è il dolce per mio marito, lui adora i dolci cremosi al limone!..e io la aggiungo alla lista dei tuoi dolci che devo provare :) E' bellissima!
    Un bacione

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti, ma sopratutto grazie per avermi dedicato un pò del vostro tempo!