venerdì 27 febbraio 2015

Cappuccino in tazza


15 / 2 / 1972   -   15 / 2 / 1975

Doppio compleanno, i festeggiati esigenti, io dovevo superarmi...
Un cappuccino in tazza di cioccolato era all'altezza della situazione..chissà se sarei riuscita nell'intento? Ecco il risultato!!

Ingredienti per 4 persone:

150 gr di cioccolato fondente
150 gr di  crema pasticcera ( per la ricetta della crema pasticcera cliccare quì )
150 gr di panna montata
caffè ristretto
biscotti savoiardi

Procedimento:

Sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Su un foglio di carta da forno disegnare 4 rettangoli di cm 20 x 7 e spalmare sopra uno strato sottile di cioccolato.
Quando inizia a solidificare, con l'aiuto della carta, avvolgerli e unire i due lati formando dei piccoli cilindri, lasciarli indurire in luogo fresco quindi togliere delicatamente la carta.


Ora disegnare, sempre su un foglio di carta da forno 4 cilindri, ricoprire con un sottile strato di cioccolato ottenendo così i "piattini" da posizionare sotto le "tazze".


A questo punto posizionare ogni cilindro sul rispettivo piattino e legarlo con un filo oppure un nastrino, sarà un abbellimento ma anche una sicurezza...


Riempire le "tazzine" distribuendo  a strati, i biscotti savoiardi bagnati con un poco di caffè, la panna montata e un poco di crema pasticcera utilizzandone una metà, amalgamare alla crema restante un poco di caffè solubile diluito con poca acqua e stendere l'ultimo strato. 


Decorare con panna montata e qualche chicco di caffè.


I festeggiati sono rimasti a bocca aperta..io, inutile dirlo ero più che soddisfatta..e abbiamo così festeggiato il doppio compleanno!!
















1 commento:


  1. Estive a ver e ler algumas coisas, não li muito, porque espero voltar mais algumas vezes, mas deu para ver a sua dedicação e sempre a prendemos ao ler blogs como o seu.
    Com receitas deliciosas que algumas espero experimentar.
    Se me der a honra de visitar e ler algumas coisas no Peregrino e servo ficarei radiante, e se desejar deixe o seu parecer.
    Abraço fraterno.
    António.
    http://peregrinoeservoantoniobatalha.blogspot.pt/

    RispondiElimina

Grazie per i vostri commenti, ma sopratutto grazie per avermi dedicato un pò del vostro tempo!